testata curtatone2018

 

Piazza Corte Spagnola 3, Montanara di Curtatone
46010 Curtatone - Mantova

P.IVA 00427640206
CENTRALINO UNICO 0376 358001
PEC: comune.curtatone@legalmail.it

youtubefacebookinstagram

Aderire al servizio di refezione scolastica (MENSA)

Il servizio di refezione scolastica (mensa) è attivato attraverso l'iscrizione scolastica ad una scuola dell'infanzia o ad una sezione delle scuole primarie che prevede il tempo pieno (iscrizione scolastica che avviene tramite l'Istituto Comprensivo di Curtatone)

Per le istruzioni operative, consulta questa pagina.
 INFORMATIVA SPECIFICA

Per richiedere la dieta speciale per motivi sanitari e/o religiosi, consulta questa pagina.

Per il servizio mensa è possibile chiedere agevolazioni di pagamento collegate al reddito (per saperne di più, visita la sezione dedicata alle AGEVOLAZIONI DI PAGAMENTO).

Per saperne di più:

La ristorazione scolastica è regolamentata dalle “Linee Guida” della Regione Lombardia approvate con Decreto della Direzione Generale della Sanità 1/8/2002 n. 14833.

Le Amministrazioni Locali (Province e Comuni) e le strutture scolastiche sono, insieme alle Agenzie di Tutela della Salute (ATS) e alle aziende del settore, ciascuno secondo il proprio specifico ruolo, i principali attori del sistema della ristorazione scolastica per consentire una alimentazione sana sotto il profilo igienico-sanitario e sotto quello nutrizionale, ai fini della promozione della salute.

Le Linee Guida per la ristorazione scolastica vengono elaborate dal Servizio di Igiene degli Alimenti e della Nutrizione (SIAN) mediante l’utilizzo del modello alimentare a menù unico applicato all’interno degli ordini scolastici della Provincia di Mantova.
I menù adottati nelle mense vengono proposti dalla Commissione Mensa secondo tabelle dietetiche che tengono conto dei seguenti requisiti: varietà dei generi alimentari, variabilità delle proposte gastronomiche, cura del gusto e della gradevolezza organolettica delle preparazioni, accurata valutazione dell’equilibrio nutrizionale degli alimenti impiegati, perseguimento di una rigorosa tutela della qualità delle materie prime fornite.

Prima della definitiva trasmissione nelle varie scuole, i menù proposti vengono inviati all’Agenzia di Tutela della Salute (ATS) Val Padana / SIAN che li approva, dopo averne valutato la conformità alle tabelle dietetiche.

Tutti i piatti sono preparati al mattino nelle quattro cucine comunali di Buscoldo, Eremo, Levata e S. Silvestro, secondo il menù che si trova a scuola, e vengono consegnati caldi e pronti da consumare.

LA COMMISSIONE MENSA DI CURTATONE:

Il Comune di Curtatone ha istituito, dall’anno 2000, una Commissione Mensa. Tra i diversi compiti assegnati, la Commissione si occupa di vigilare sulla qualità del servizio di ristorazione scolastica, di raccogliere richieste e necessità dei genitori e monitorare l’accettabilità del pasto. La nomina di tale Commissione avviene in base ad un ,  (aggiornato a febbraio 2016) anche allo scopo di recepire i criteri fissati dalle Linee Guida regionali in materia.

Di seguito la delibera di nomina dell'attuale Commissione Mensa e l'allegato elenco dei membri della Commissione Mensa.

Per maggiori informazioni: Ufficio Servizi scolastici

StampaEmail