testata curtatone2018

 

Piazza Corte Spagnola 3, Montanara di Curtatone
46010 Curtatone - Mantova

P.IVA 00427640206
Fax 0376 358169 PEC: comune.curtatone@legalmail.it

youtubefacebook

Cosa fa il Comune

logo ufficiale curtatoneIl Comune di Curtatone, attento sia al benessere che alla sicurezza sanitaria dei propri Cittadini, ha messo a punto, insieme alle Autorità Sanitarie, alla Polizia Locale Intercomunale, alla Protezione Civile ed agli operatori del settore, un articolato programma di interventi:

  • ha attivato un apposito nucleo operativo di intervento con la collaborazione di ATS (Agenzia di Tutela della Salute) Val Padana - sede di Mantova - e di esperti del settore;
  • ha avviato - e sta intensificando quest'anno - un'attività permanente di monitoraggio sulla popolazione e tipologia di zanzare presenti sul territorio, con individuazione dei luoghi a maggior rischio di proliferazione e definizione dei relativi interventi;
  • ha predisposto un piano operativo di intervento per la prevenzione del riprodursi e del diffondersi delle zanzare che punta, anche tenendo conto delle monitoraggio appena citato, a raggiungere la massima efficacia possibile;
  • nell'ambito di suddetto piano, svolge l'opportuna attività larvicida nelle aree pubbliche  (CALENDARIO DEGLI INTERVENTI), calendarizzando all'occorrenza interventi aggiuntivi in situazioni particolari - aumento di umidità e temperature più elevate;
  • effettua i necessari interventi adulticidi nei casi opportuni, presso aree pubbliche, mediante atomizzatori e avvisando la popolazione;
  • ha emanato un'ordinanza che indica ai cittadini i necessari comportamenti ed interventi nelle aree private;
  • interviene, se necessario, in situazioni critiche opportunamente codificate dalla norma o di fronte ad inadempienze nelle aree private;
  • ha avviato una campagna informativa attraverso depliant, affissioni, media locali, internet;
  • ha approvato, mediante Deliberazione di Giunta Comunale, un protocollo d'intervento e trattamento di disinfestazione contro la zanzara tigre in presenza di casi di Chikungunya sul proprio territorio o nei comuni limitrofi;
  • ha predisposto e sperimentato un protocollo d'emergenza coordinato con Protezione Civile, autorità sanitarie, forze dell'ordine in casi conclamati di malattie che potrebbero essere trasmesse dalle zanzare;
  • è a disposizione per informazioni, raccolta di dati, richieste di intervento.

StampaEmail