testata curtatone2018

 

 

Piazza Corte Spagnola 3, Montanara di Curtatone 
46010 Curtatone - Mantova

P.IVA 00427640206
Fax 0376 358169 PEC: comune.curtatone@legalmail.it

Controllo del Vicinato

controllo vicinato smallDal 2011 è attiva una realtà molto importante per la sicurezza dei cittadini di Curtatone: il CONTROLLO DEL VICINATO

Si tratta di un'iniziativa che coinvolge attivamente tutti i residenti, con l'obiettivo di una maggiore prevenzione dei furti, nell'ottica dell'aumento della sicurezza generale dei cittadini.


Cosa prevede concretamente il progetto?

Il programma prevede l’auto-organizzazione tra vicini per controllare l’area intorno alla propria abitazione. Questa attività è segnalata tramite la collocazione di appositi cartelli. Lo scopo è quello di comunicare a chiunque passi nell’area sottoposta al controllo che la sua presenza non passerà inosservata e che gli abitanti sono attenti e consapevoli di ciò che avviene all’interno dell’area.

Un insieme di piccole attenzioni fa sì che i molti occhi di chi abita il quartiere rappresentino un deterrente per chi volesse compiere furti o altro genere di illeciti “da strada” come graffiti, scippi, truffe, vandalismi ecc. La collaborazione tra vicini è fondamentale perché si instauri un clima di sicurezza che verrà percepito da tutti i residenti e particolarmente dalle fasce più deboli come anziani e bambini.

Il senso di vicinanza, unito alla certezza che al suono di un allarme, a un’invocazione di aiuto o di fronte a qualunque altra situazione “anomala” ci sia un tempestivo intervento del vicinato, fa sì che ci si senta maggiormente protetti all’interno della propria abitazione e della propria area, rafforzando nel contempo i legami all’interno di una comunità diventata più unita e consapevole.

Anche le Forze dell’Ordine beneficeranno di questa attività. L’instaurazione di un dialogo continuo e sensibile con esse, unito alla sorveglianza della propria via non potranno che migliorare la qualità delle segnalazioni fatte dai cittadini.


Quali le finalità concrete dell’iniziativa?

  • Prevenire furti negli appartamenti e nelle abitazioni e atti di vandalismo;
  • Aumentare il senso di sicurezza complessivo con particolare interesse alle esigenze dei soggetti più deboli come minori e anziani;
  • Rafforzare la coesione sociale favorendo la creazione di rapporti di buon vicinato.

Chi sono i referenti dei gruppi di Curtatone?

L'Associazione CDV è composta da una rete territoriale di volontari: Referenti di Zona e Coordinatori di Gruppo. I referenti di zona forniscono consulenza e supporto gratuito alle Amministrazioni comunali, alle associazioni locali e a privati cittadini che intendono sviluppare nel proprio territorio programmi di sicurezza residenziale e organizzare gruppi di Controllo del Vicinato.

Il ruolo del Referente di Zona è anche quello di anello di congiunzione tra i Coordinatori dei gruppi di Controllo del Vicinato della propria zona e l'Associazione.

Dal mese di gennaio 2017, i referenti di Zona - Daniela Morselli e Giuseppe Bruzzano - saranno a disposizione dei cittadini per chiarimenti, informazioni e particolari esigenze, ogni 3° LUNEDI' DEL MESE, dalle 10 alle 12, presso l'ufficio comunale al piano terra, accessibile dall'ala sinistra dell'edificio comunale.

Giuseppe Bruzzano – Levata di Curtatone

Daniela Morselli – Buscoldo, Eremo, Grazie, Montanara, San Lorenzo e San Silvestro di Curtatone


Per saperne di più visita il sito dell'Associazione Controllo del Vicinato

Per aderire al progetto clicca QUI

Per informazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

oppure accedi alla form

StampaEmail