testata curtatone2018

 

Piazza Corte Spagnola 3, Montanara di Curtatone
46010 Curtatone - Mantova

P.IVA 00427640206
Fax 0376 358169 PEC: comune.curtatone@legalmail.it

youtubefacebook

Rifiuti speciali e casi particolari

Alcune tipologie di rifiuto non vanno conferite nei contenitori a disposizione, ma vanno gestite in modo particolare, come di seguito descritto:

Pile e farmaci

Le pile vanno inserite negli appositi contenitori presso le rivendite, i farmaci vanno conferiti negli appositi contenitori presso le farmacie o presso altri esercizi commerciali, oppure portati al centro di raccolta.

Rifiuti ingombranti

I rifiuti voluminosi (cosiddetti ingombranti: divani, materassi, mobili, ecc.) si possono portare alla Piattaforma ecologica comunale (Centro di Raccolta) di Via Ateneo Pisano.

In alternativa, è a disposizione - esclusivamente per le utenze domestiche - il servizio gratuito di raccolta domiciliare su prenotazione.  Il numero verde da contattare è: 800 43 76 78 (dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 20 e il sabato dalle 8 alle 15). Si consiglia di prenotare il servizio con largo anticipo!

Il ritiro viene effettuato il MARTEDI', ogni 15 giorni. Gli operatori riceveranno fino a 15 prenotazioni per volta e, per ogni utenza domestica, è previsto un ritiro di 7 colli al massimo.

La sera precedente il giorno concordato per il ritiro, i rifiuti da smaltire dovranno essere esposti in strada o sul marciapiede, davanti alla propria abitazione, facendo attenzione a non intralciare la circolazione di veicoli e pedoni, ma in posizione accessibile al mezzo di raccolta.

Non si effettuano sgomberi di cantine, solai e altri locali o ritiri all'interno delle proprietà.

 

Leggere le confezioni

Le confezioni di molti prodotti hanno indicato sull'imballaggio un simbolo che individua la composizione del rifiuto, utile per sapere dove conferirlo:

ca (composto da carta almeno al 70%). Ogni imballaggio (ad es. carta, cartone e cartone per bevande) che riporta questa sigla deve essere conferito nel contenitore di raccolta carta.
alaccaluve

Ogni imballaggio (ad es. lattine, scatolette in banda stagnata, bottiglie, ecc) che riporta una di queste sigle deve essere conferito nel contenitore "vetro-lattine".

petpepp_1pspvc Ogni imballaggio in plastica e polistirolo (ad es. bottiglie per bibite, flaconi, confezioni ecc.) che riporta una di queste sigle deve essere conferito insieme alla plastica e al polistirolo (si ricorda che gli oggetti usa e getta come bicchieri e piatti in plastica dal 1° maggio 2012 possono essere conferiti nella plastica).
ricicla Ogni imballaggio che riporta questo simbolo è riciclabile o è composto in parte di materiale riciclato e deve essere conferito nel contenitore appropriato (carta, vetro, plastica, ecc.).
infpericolosiics Ogni imballaggio che riporta uno di questi simboli (ad es. vernici, diserbanti, spray con gas infiammabile ecc.) deve essere conferito al Centro di Raccolta.

LE LETTIERE DEGLI ANIMALI DOMESTICI

Le lettiere devono essere sempre conferite nel rifiuto secco, poichè i materiali che possono essere inviati ad un impianto di compostaggio sono solamente:

  • Scarti biodegradabili di cucine e mense
  • Scarti biodegradabili di parchi e giardini

E' da evidenziare anche che la normativa vigente - per quanto riguarda gli aspetti batteriologici - fissa dei precisi limiti alla presenza di batteri nel compost.

Le lettiere degli animali domestici non vanno quindi smaltite nell'umido!

Il processo del compostaggio del rifiuto umido, per sua natura, non è in grado di garantire la completa igienizzazione da cariche batteriche particolarmente elevate (es. escherichia coli), come nel caso delle lettiere.

Le lettiere degli animali - prima di essere smaltite - devono quindi essere sempre pulite dagli escrementi: è sufficiente utilizzare l’apposita paletta e gettare le feci nel water domestico.

Solo così le lettiere possono essere poi gettate nel rifiuto secco indifferenziato!

Nel caso in cui si utilizzino lettiere biodegradabili e compostabili - prodotte con materiali naturali - è possibile gettare nel water anche gli agglomerati di urina, smaltendo piccole quantità di lettiera di volta in volta, senza il rischio di intasare le tubature.

In alternativa, la lettiera biodegradabile e compostabile, sempre priva di feci, contenente gli aggregati di urina, può essere smaltita nel composter domestico assieme agli altri scarti, miscelandola a scarti più umidi, per ottenere il giusto grado di umidità.

Pur consapevoli del disagio che queste indicazioni possono causare, si fa presente che l’obiettivo di una raccolta differenziata di qualità passa anche attraverso il cambiamento di abitudini consolidate nel tempo.

LE GRUCCE IN PLASTICA

grucce_150pxl Dal 1° gennaio 2014, le grucce in plastica devono essere raccolte insieme agli altri imballaggi in plastica, anche se hanno il gancio in metallo, mentre legrucce in metallo (quelle in “filo di ferro” generalmente utilizzate da lavanderie e stirerie) si raccolgono insieme agli altri imballaggi di alluminio e acciaio.
La novità, promossa dal CONAI per rispettare le nuove direttive europee in materia, riguarda solo le grucce acquistate insieme agli indumenti e non quelle che si comprano separatamente.

StampaEmail